PRONTO INTERVENTO FOGNATURE 24H ROMA

Ci sono delle strane fuoriuscite puzzolenti che impestano il circondario della tua casa e pensi sia un problema della tua fognatura?

Non è insolito che possano fuoriuscire acqua reflue da tubi fognari, pozzetti o impianti di depurazione.

Spesso sono versamenti dovuti ad una tracimazione della fognatura. 

Costituiscono un evento davvero fastidioso, a causa degli odori che emanano, odori che risultano, in tutto e per tutto, assimilabili a quelli di rifiuti liquidi.

Bisognerebbe verificare se ciò non sia dovuto proprio alla rottura di un tubo di uno scarico.

Ad ogni modo è necessario intervenire per eliminare le fonti di inquinamento o ridurne la concentrazione, “in soldoni” intervenire a bonificare. 

La legge stabilisce che quando ciò si verifica sul terreno, un fosso, un corso d’acqua, essendo pericoloso soprattutto per l’azione inquinante del versamento, anche quando l’area non è di pertinenza di un impianto specifico è necessario intervenire entro 24 ore dalla comunicazione del problema.

In seguito, il pronto intervento fognatura 24 H Roma, ripristinata la zona contaminata, dovrà comunicare, attraverso un’autocertificazione, l’avvenuto intervento al Comune e alla provincia. La comunicazione dovrà avvenire entro 48 ore.

Il sito bonificato potrebbe essere controllato dall’autorità nei successivi 15 giorni per comprovare l’avvenuto intervento.

Questo controllo si rende necessario perché i liquidi delle fogne potrebbero facilmente contaminare l’ambiente.

Come è possibile che succeda una cosa del genere?

Allora: consideriamo le fogne come un insieme di tubi e dispositivi annessi, che servono per condurre fuori dei centri abitati le acque reflue. 

Le fognature non chiudono mai, funzionano in maniera continuativa, e conducono in maniera rapida questi liquami al di fuori della città verso il depuratore. La fogna ha un ruolo fondamentale all’interno della gestione della vita civile del genere umano perché lo scopo principale è evitare la diffusione di malattie infettive e lo sviluppo di gas nocivi.

La maggior parte delle malattie deriva, ormai lo sappiamo, dalla sporcizia e si trasmette per via oro fecale.

Le acque reflue, per intenderci quel rifiuto puzzolente per cui hai contattato il pronto intervento fognature 24 H Roma, sono acque nere, ma anche acque bianche, il prodotto di un insieme di liquidi che derivano da i rifiuti degli esseri umani organici, e dalle acque sporche dovuto alla pulizia, o scarichi industriali o dalle piogge (ormai acide).

Queste acque reflue si sospingono da sole, come i fiumi dalla sorgente alla foce, dalla città al depuratore ma può essere che nel percorso incontrino un ostacolo, per cui bisogna stare attenti a intervenire a livello tecnico per sistemare i tubi in modo da non fermare la corsa delle acque reflue. In qualunque punto si “inceppassero“ oppure se i tubi fossero danneggiati, ci potrebbe essere il pericolo appunto che questi liquami fuoriescono e impuzzolentiscano l’atmosfera nonché l’ambiente circostante.

È una bella gatta da pelare ma è anche un pericolo estremo dal punto di vista della salute pubblica, ecco perché anche se non succede nelle zone limitrofe di casa vostra, dovresti chiamare subito il pronto intervento fognature 24 H Roma.

Perché possa intervenire e santificare la zona, riportandola a un livello di vivibilità accettabile.

Puoi Contattarci al numero 0645548090

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *